fazzoletto olfatto 1 fazzoletto olfatto 2 fazzoletto olfatto 3 fazzoletto olfatto 3

Questione di naso

Uno studio pubblicato su Science ha calcolato per la prima volta il numero di stimoli olfattivi che possono essere individuati con l’olfatto: il naso può riconoscere oltre mille miliardi di molecole differenti. Un vero e proprio mondo di stimoli! Fino ad oggi la letteratura scientifica sosteneva che il naso sarebbe stato in grado di distinguere circa 10.000 odori differenti, ma questo dato, spiegano gli autori dello studio, non era mai stato dimostrato sperimentalmente prima d'ora.

 

Ecco che allora la sua capacità percettiva sembrerebbe quindi essere molto superiore a quella della vista e dell’udito. A maggior ragione, allora, il naso merita di essere trattato con cura e riguardo. A partire da un morbido fazzoletto in cotone dove “appoggiarlo” quando serve!

 

Fra i consigli per migliorare lo stato di benessere del nostro olfatto, vi segnaliamo l'importanza di prestare più attenzione a ciò che annusiamo. Più usiamo il senso dell'olfatto, più benefici sentiremo. Le occasioni possono essere davvero infinite: annusare il cibo prima di mangiare, i profumi della natura che ci circonda, le note di una persona appena incontrata, l'aroma della nuova crema per il corpo... I nervi che percepiscono gli odori sono direttamente collegati ad alcune parti emotive del nostro cervello e possono regalarci quotidianamente sensazioni intense e positive.

 

Anche a tavola possiamo prenderci cura del nostro olfatto. Come? Evitando i cibi che causano un'eccessiva produzione di muco, come il latte e i suoi derivati. Questo perché la congestione della mucosa nasale influenza negativamente la nostra capacità di percepire i profumi.

Altre stretagie vincenti sono bandire fumo e alcol, fare sport, utilizzare un umidificatore per idaratare le mucose nasali, integrare la dieta con lo zinco, poiché una sua carenza è strettamente collegata alla mancanza dell'odore.
Un ultimo consiglio prima di salutarvi: impariamo ad annusare come gli animali domestici, ovvero molto rapidamente. In questo modo riusciremo a sentire solo l'odore essenziale...come dire...il cuore del profumo!

 

Fonte immagini: web