fazzoletti primavera 1 fazzoletti primavera 2 fazzoletti primavera 3

Pronte per la primavera?

Le giornate si allungano, l'aria si fa profumata, i vestiti più leggeri e anche la nostra voglia di essere belle scopre una nuova vitalità.

 

In questo senso gli accessori moda possono fare molto, perché sono semplici da usare ma capaci di dare quel giusto tocco di classe che fa la differenza. Oggi il nostro focus è concentrato sull'uso di foulard e grandi fazzoletti in stoffa per acconciare i nostri capelli. Anche chi è convinto che questo accessorio non si addica al suo modo di essere, troverà nella versatilità del foulard una piacevole sorpresa!

 

Le tecniche per utilizzarlo sono diverse: si può attorcigliare il foulard su se stesso e sostituirlo a un normale cerchietto oppure arrotolarlo intorno ad uno chignon alto o a una coda per renderli più preziosi. Chi ha i capelli molto lunghi può realizzare una speciale treccia in cui usa il foulard come se fosse un'altra ciocca di capelli.

 

Fra le tendenze più glamour vi segnaliamo lo stile Hippie che vuole il fazzoletto ripiegato su stesso fino a formare una fascia, appoggiato alla fronte e annodato dietro la nuca; lo stile Pirata prevede invece di piegare il fazzoletto a triangolo, posizionare il lato lungo sulla fronte e legarlo dietro la testa. Nel look anni '50, il foulard è piegato in due unendo i due angoli opposti, poggiato sulla testa e annodato sotto il mento. Un omaggio esplicito a icone dell'eleganza come Sofia Loren o Grace Kelly.

State già correndo a provare l'acconciature giusta per voi? Buon divertimento!

 

 

Fonte immagini: web.