Fazzoletti..da mangiare! Fazzoletti..da mangiare! Fazzoletti..da mangiare!

Fazzoletti.. da mangiare!

I fazzoletti possono essere di stoffa, di carta e…di pasta!
Si, noi di Graziina siamo anche ottimi cuochi e vogliamo proporvi la ricetta per i ‘fazzoletti’ con ricotta e spinaci, un delizioso primo piatto! Siete pronti a mettervi ai fornelli?

Dunque, per 4 persone vi serviranno:
12 o 14 quadrati di lasagna all’uovo già pronta;
400 g. di ricotta;
300 g. di spinaci (puliti);
2 uova;
100 g. di parmigiano grattugiato;
500 g. di polpa di pomodoro;
1 carota (di piccole – medie dimensioni);
Mezza cipolla (o 1 scalogno);
1 costina di sedano;
Basilico, prezzemolo e 1 foglia di alloro;
Mezzo bicchiere di vino bianco;
Un pizzico di noce moscata;
Olio, sale e pepe quanto basta;

Ed ecco come fare:
Sbollentate i quadrati di lasagna (pasta fresca) in acqua salata per tre o quattro minuti; scolateli e metteteli ad asciugare su un telo pulito senza sovrapporli.
Pulite, lavate e asciugate la carota, il sedano e la cipollina e tritate il tutto.
Rosolate il trito di verdure con un po’ d’olio, aggiungete il vino e fate evaporare. Adesso aggiungete anche la polpa di pomodoro, qualche foglia di basilico un pizzico di pepe (a piacere), la foglia d’alloro e il sale. Cocete per circa 10 minuti e per ultimo aggiungete il prezzemolo tritato.
Lessate gli spinaci, fateli raffreddare e tritateli finemente. Uniteli alla ricotta e aggiungete due cucchiai di parmigiano grattugiato, due uova, un pizzico di noce moscata e il sale. Girate il tutto per far insaporire gli ingredienti.
Disponete un po’ della "crema" ottenuta su ogni quadrato di pasta fresca e piegatelo in due come un fazzoletto.
Ungete una teglia con un filo d’olio e versate sul fondo qualche cucchiaio di sugo.
Appoggiate i fazzoletti di pasta nella teglia, conditeli con il sugo e il parmigiano. Se la teglia non li contiene tutti in uno strato, potete sovrapporli in modo incrociato facendo due o più strati.
Poneteli in forno già preriscaldato a 180°C, per circa 10 o 15 minuti”.
Se i fazzoletti vi piacciono, sbizzarritevi a trovare le varianti più gustose: potete farcirli con prosciutto, mozzarella e pomodoro oppure con patate, salmone e scamorza.
E per dessert? Ancora fazzoletti! Basta tirare la pasta sfoglia (che potete preparare in casa o comprare già pronta) e dividerla in 10 – 15 quadrati. Bucherellatela con una forchetta e poi stendetevi sopra qualche dadino di mela e un cucchiaio di crema pasticciera. Spolverizzate con un po’ di cannella e chiudete il “fazzoletto” unendo i quattro lembi. Cuoceteli in forno finchè non sono dorati e, prima di servirli, imbiancateli con una nuvola di zucchero a velo.


Buon appetito!